Malcesine – Funivia – Monte Baldo by Zia Laura

Un’altra bella gita che vi consiglio di fare è sul Monte Baldo

Il monte Baldo è un massiccio montuoso di altezza massima 2218 m compreso tra le province di Trento e Verona. La dorsale principale ha andamento nord est – sud ovest, ed ha come confini naturali, a sud la pianura che comincia a Caprino Veronese, a ovest il lago di Garda, a nord la valle che congiunge Rovereto a Nago-Torbole e ad est la Vallagarina. Si estende nei territori dei comuni di San Zeno di Montagna, Avio, Caprino Veronese, Ferrara di Monte Baldo, Brentonico, Nago-Torbole, Malcesine e Brenzone.

Il monte Baldo è caratterizzato da una notevole individualità geografica. È costituito da una dorsale parallela al lago di Garda che si allunga per 40 km, tra il lago ad ovest e la Vallagarina ad est, raggiungendo la sua altezza massima ai 2218 m di cima Valdritta, e la sua altezza minima ai 65 m sul lago di Garda. Sono presenti inoltre molte grotte; la più lunga è la grotta Tanella presso Torri del Benaco, di 362 m di sviluppo, e la più profonda il Bus de le Tacole, profonda 172 m.

Dopo i “soliti cenni storici” ora vi racconto la nostra gita sul Monte Baldo.

Arrivati a Malcesine (punto di partenza) ci rechiamo verso la Funivia, la struttura è veramente bella, entriamo e facciamo il biglietto, il prezzo è non è proprio economico Malcesine-monteBaldo andata e ritorno 22€ a persona i bimbi sotto il 1,2 m sono gratuiti.

Biglietti alla mano ci rechiamo alla cabina per iniziare il nostro “viaggio”. Una volta saliti iniziamo a salire, prima tappa San Michele, dove è possibile fermarsi oppure come abbiamo fatto noi cambiando cabina continuare, nell’ultima tratta di funivia la cabina è girevole per permettere a tutti di godere del panorama circostante.

Il Castello di Malcesine e il lago continuano ad allontanarsi e la vista è uno spettacolo per gli occhi, ed in pochi minuti si raggiunge la vetta del Monte Baldo a circa 1.800.

Noi siamo stati a metà aprile e c’era ancora qualche macchietta di neve, la giornata era soleggiata e devo dire che ci siamo anche un pò bruciacchiati 🙂

Un’altra cosa che ci è piaciuta tantissimo è stato vedere il parapendio, questi bellissimi paracaduti colorati che si liberano nel cielo con lo sfondo del lago.

 

La nostra giornata è trascorsa in tranquillità, una volta arrivati ci siamo fermati subito fuori per una piccola merenda, poi abbiamo iniziato la nostra passeggiata tra neve e fiori. Verso mezzo giorno ci siamo seduti sull’erba e abbiamo fatto un pic-nic perché si sà che la montagna mette appetito 🙂 e che dirvi mangiare anche un semplice panino con il panorama del lago e le vele colorate del parapendio tutto diventa speciale. Poter stare comodamente seduti a leggere un libro in pieno relax non ha prezzo.

Dopo una bella passeggiata siamo tornati verso la funivia e ci siamo fermati per un gelato alla baita che si trova nelle vicinanze, ecco diciamo che è l’unica nota un pò stonata, visto il costo un pò salato di 4 gelati e un litro di acqua, comprendendo che ci può stare visto la location particolare.

Insomma la giornata è stata veramente piacevole, gita super consigliata, vista meravigliosa, emozione unica nella salita con la funivia, sopratutto da San Michele in poi dove la cabina gira e la vista è a 360 gradi, molto interessante anche vedere i lanci del parapendio, consigliata a tutti grandi e piccini, le mie bimbe hanno 4 anni e mezzo e devo dire che hanno tenuto molto bene il passo. Se quando tornate dal Monte Baldo non siete stanchi vi consiglio anche un salto al centro di Malcesine e al Castello Scaligero. 

Spero di esservi stata utile, a presto Zia Laura

Qui il nostro video della Funivia di Malcesine e il Monte Baldo. 

 

 


In questa sezione raccogliamo le vostre segnalazioni:
– luoghi da scoprire
– curisità da visitare
– eventi a cui partecipare
– gite fuori porta da condividere
– idee per famiglie con bambini
– idee per sportivi

Diventa protagonista inviaci la tua idea, scrivendoci una mail a yougardacard@gmail.com

Inseiriremo sull’app le tue info, le tue foto e le tue idee a tuo nome (e se hai un blog o un profilo facebook, instagram… anche un link diretto).

Facciamo scoprire il lago di Garda in un modo nuovo.

Non farti scappare la convenienza…

Scarica adesso l'app più completa del Lago di Garda - YouGardaCard App

YouGardaCard – Other Languages

Lascia il tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

− 1 = 1