Sirmione e la Rocca Scaligera, di Luigi

Approfittando di qualche giorno di vacanza per Pasqua ho deciso di fare una gita fuori porta a Sirmione, anche se la giornata era grigia e piovosa Sirmione merita.

Siamo arrivati al mattino e con sorpresa sono riuscito a pargheggiare sul lungolago senza pagare un euro (il che non guasta visot che solitamente i pargheggi sono a pagamento e non proprio economici). Quando arrivate vicino il centrosulla destra c’è un grosso pargheggio a pagamento, ecco superatelo, procedendo dritto si arriva vicinissimi alle mura d’ingresso ecco poco prima sulla sinistra ci sono dei pargheggi liberi.

 

 

 

Dopo questa gradita sorpresa ci siamo diretti verso il centro e abbiamo deciso di visitare la Rocca (dove è possibile fare il biglietto combinato con le Grotte di Catullo), dove dalla cima c’è una vista meravigliosa e la mia bimba si è divertita ad immaginare che fosse abitata da una principessa.

Dopo di che abbiamo passeggiato per le vie del centro e ci siamo fermati a mangiare un gelato… ecco vi consiglio di non fermarvi alle prime e giganti gelaterie che incontrate, ma di prosegiure…. Sono due i motivi per cui vi consiglio ciò, primo il prezzo e secondo la qualità…

Nelle prime gelaterie un gelato 4€ mentre basta proseguire che lo stesso lo si paga 2,5€ e di una qualità eccezionale, noi abbiamo scelto i gusti alla frutta ed erano buonissimi.

Sirmione offre la possibilità di passare una giornata all’insegna della cultura e della bellezza, consiglio veramente di passarci una giornata.

Spero di esservi stato utile!!!

Luigi

YouGardaCard – Other Languages

Lascia il tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

5 + 3 =